+36 1 / 299 7078

info@demaioconsulting.eu


Asseverazione di una traduzione

Le traduzioni utilizzate per scopi ufficiali (autoritá amministrative, tribunale, comune, etc.) richiedono per legge che vengano asseverate e legalizzate per poter essere accettate legalmente.

L’asseverazione di un documento (traduzione giurata) viene richiesta quasi sempre per diplomi, certificati, attestati, nonché per atti legali, contratti, lettere di incarico, ed in generale in tutti i casi in cui è necessaria una attestazione ufficiale da parte del traduttore circa la corrispondenza del testo tradotto a quanto presente nel testo originale.

Una traduzione asseverata è quindi a tutti gli effetti una traduzione giurata.

L’asseverazione viene emessa in forma di certificazione dove si attesta che il contenuto della traduzione è in tutto conforme al testo originale. La traduzione viene pinzata con  il documento originale (o copia autenticata da notaio) assieme alla certificazione.

mast_about
Traduzione asseverata e legalizzata 

Nel settore delle traduzioni legali, ma anche in quello delle traduzioni commerciali viene richiesta l’asseverazione e la legalizzazione dei testi tradotti. Contratti, atti legali e notarili, documenti anagrafici, documentazione per adozioni internazionali, sono alcuni tra i documenti per i quali l’asseverazione e la legalizzazione , sono indispensabili affinché la traduzione abbia validità nel Paese in cui deve essere utilizzata.

Le traduzioni effettuale dallo Studio De Maio sono riconosciute dall’Ambasciata Italiana a Budapest e a Miami, pertanto valide per usi ufficiali.

Le traduzioni richieste per fini legali vengono asseverate e legalizzate dall’Ambasciata Italiana a Budapest e a Miami rendendo la traduzione ufficiale a tutti gli effetti per usi in Italia o all’estero.